Come fare per... consigli utili e rimedi , ricette della nonna - In ricordo di Agostina Guerra

Vai ai contenuti

Menu principale:

Agostina Guerra, persona dal carattere forte ma al tempo stesso amorevole verso tutti coloro che la circondavano, nata nel 1915 ad Anzio, ha dedicato la sua vita alla sua famiglia. Queste pagine sono dedicate a lei.

Dal cassetto di mia nonna Agostina:
Una antica ricetta erboristica per alleviare i sintomi influenzali , raffreddore , tosse , mal di gola.
Ingredienti:
2 Cucchiai di Altea (radici)
1 Cucchiaio di Olivo (foglie)
1 Cucchiaio di Eucalipto (foglie)
2 Cucchiai di Timo (foglie)

Far bollire tutto in due litri d'acqua ed effettuare i suffumigi (respirare i vapori coprendosi la testa con un panno).

Dalla cucina della nonna:
Ricetta della Pizza fatta in casa.
Ingredienti per due teglie da forno:
500 grammi di farina
7 grammi di lievito di birra
35 centilitri di acqua
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino di sale

Procedimento:
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida
Unire l'acqua con la farina e mescolare aggiungendo l'olio.
Impastare il tutto per alcuni minuti fino ad ottenere un composto morbido ed uniforme.
Spolverare con il sale ed impastare ancora per un minuto.
Preparare un contenitore ungendone i bordi interni (va bene anche una pentola grande per la pasta),
porre l'impasto all'interno del contenitore e coprirlo con un panno bagnato e ben strizzato.
Lasciare lievitare per almeno 8 ore a temperatura ambiente (18-20) gradi.
Trascorso il tempo indicato, tirare fuori l'impasto e dividerlo in due panetti.
Impastare i due panetti separatamente e riporli in due contenitori diversi coprendoli con un panno bagnato.
Lasciare lievitare altre 16 ore a temperatura ambiente.
A fine lievitazione, estrarre l'impasto da ogni contenitore. Se risultasse troppo appiccicoso, spolverarlo con un pò di farina e manipolarlo fino a ottenere una palla morbida , stenderlo nelle teglie.
Condire a piacere e cuocere in forno preriscaldato per 20-25 minuti a 250 gradi.


Per Contatti o Info:
Torna ai contenuti | Torna al menu